Yes, we can


Era ora.

L’America è tornata ad essere quella del sogno, il paese dove tutti hanno la loro possibilità. Mi auguro che Barack Obama sfrutti al meglio la sua, nell’interesse del suo paese e di tutti noi, colonie del grande impero.

Il 44 esimo presidente degi Stati Uniti d’America è insolitamente giovane per una carica del genere, democratico di idee progressiste, self-made man che non ha papà ex-presidenti, afroamericano, vicino ai giovani e al progresso di Internet, alle problematiche della classe media. Tutto quello di cui l’America – e non solo – sembra aver bisogno.

Su Leiweb una rassegna di 15 buoni motivi, tra il serio e il faceto, per cui abbiamo preferito Obama.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...